menu Martedì 18 Dicembre 2018

Privacy Policy

Ai sensi dell`art. 13 d.lgs. 196/2003 (di seguito T.U.) nonché ai sensi degli artt. 13 e 14 del Reg. Eu. n. 679/2016 (di seguito GDPR) in relazione ai dati personali di cui Confcommercio Imprese per l’Italia Palermo entrerà in possesso, si informa che: 

 

  1. FINALITA` DEL TRATTAMENTO DI DATI

A completamento di quanto già indicato nella scheda di adesione, in ordine alle finalità di raccolta e trattamento dei dati ivi contenuti, la Confcommercio Imprese per l’Italia Palermo, informa che la banca dati è organizzata in modo tale che l`accesso ai dati è consentito solo al personale espressamente incaricato dal titolare del trattamento. Le operazioni di modifica delle informazioni, contenute nella banca dati, sono consentite esclusivamente al titolare della banca dati e al personale espressamente incaricato del trattamento.

 

Le principali finalità della raccolta dei dati sono relative:

  • alla rilevazione del grado di rappresentatività dell`Associazione;
  • alla riscossione dei contributi associativi per il tramite degli enti convenzionati;
  • alla formazione dell`indirizzario dell`Associazione per l`invio delle comunicazioni agli associati del periodico informativo e di altro materiale su iniziative/campagne specifiche;
  • alla convocazione degli organi;
  • alla erogazione di prestazioni di formazione professionale e rilascio delle relative attestazioni;
  • alla erogazione di consulenze e assistenza tecnica alle imprese;
  • alla organizzazione di eventi.
  1. MODALITA` DEL TRATTAMENTO DEI DATI

Il trattamento è realizzato per mezzo delle operazioni o complesso di operazioni indicate all`art. 4 comma 1 lett. a) T.U. : 

raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distribuzione dei dati.

Le operazioni possono essere svolte con o senza l`ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati.
Il trattamento è svolto dal titolare e/o dagli incaricati del trattamento che operano sotto la diretta autorità del titolare attenendosi alle istruzioni impartite ex art. 30 D.lgs. 196/2003. La banca dati è organizzata in modo tale che l`accesso è consentito al solo personale espressamente incaricato dal titolare del trattamento. 

Le operazioni di modifica dei dati contenuti nella banca dati sono consentite solo ed esclusivamente al titolare della stessa e al personale espressamente incaricato del trattamento. I dati possono essere destinati anche agli Istituti previdenziali e assistenziali (ad esempio: INPS, INAIL, ENPALS ed altri) nonché ad altri organismi preposti al rilascio di pareri e autorizzazioni (ad esempio: C.C.I.A.A. o ARCHIVI INFOCAMERE, EBT, DIREZIONE PROVINCIALE DEL LAVORO, COMUNE, SUAP, PROVINCIA, REGIONE).

 

I dati possono essere comunicati a organismi collegati e/o preposti alle singole funzioni di assistenza e consulenza tecnica (in particolare Promopalermo CAT srl, Consorzio Confacile, Consorzio Confcommercio CAT Palermo, Confidi Fideo Confcommercio-PA Soc. Coop.).

 

  1. CONFERIMENTO DEI DATI

I dati sono indispensabili per instaurare il rapporto associativo. Ai fini del corretto trattamento dei dati, è necessario che l`interessato comunichi tempestivamente le eventuali variazioni dei dati forniti.

I dati sono necessari per lo svolgimento delle finalità associative, di assistenza e rappresentanza contenute nello Statuto dell`Associazione; per prestare, agli associati, assistenza diretta e consulenza in materia di contratti e documenti di lavoro, nonché assistenza diretta in materia tecnico-legale, fiscale, amministrativa, contabile, finanziaria sul piano generale e specifico; per studiare e realizzare iniziative dirette alla tutela ed alla assistenza sindacale, sociale, economica e tecnica dei soci; per assistere e rappresentare i soci nella stipulazione di contratti di lavoro e nella risoluzione di eventuali controversie e per vigilare sull`applicazione e sull`osservanza dei contratti stessi; per promuovere l`istruzione professionale delle categorie rappresentate; per sviluppare ogni iniziativa idonea a incrementare le relazioni commerciali con l`interno e con l`estero; per designare e nominare i propri rappresentanti in enti, consessi e commissioni;

Il conferimento dei dati personali è indispensabile affinché si possa instaurare e/o proseguire il rapporto cui inerisce la presente informativa; pertanto, in tal senso, tale conferimento è da considerarsi obbligatorio.

 

  1. RIFIUTO DI CONFERIMENTO DEI DATI

L`eventuale rifiuto da parte dell`interessato di conferire dati personali nel caso di cui al punto 3, comporta l`impossibilità di adempiere alle attività di cui al punto 1.

 

  1. COMUNICAZIONE DEI DATI

I dati personali comuni e sensibili possono essere conosciuti dagli incaricati del trattamento e possono essere comunicati esternamente alla Confcommercio Imprese per l’Italia Palermo per le sole finalità di cui al punto 1. 

 

  1. DIFFUSIONE DEI DATI

I dati personali non sono soggetti a diffusione.

 

  1. TRASFERIMENTO DEI DATI ALL`ESTERO

I dati personali possono essere trasferiti verso Paesi dell`Unione Europea e verso Paesi terzi rispetto 
all`Unione Europea e nell`ambito delle finalità di cui al punto 1.

 

  1. DIRITTI DELL`INTERESSATO

L`art. 7 T.U. nonché gli artt. 15,16,17,18,19,20 del GDPR conferiscono all`interessato l`esercizio di specifici diritti, tra cui quello di ottenere dal titolare la conferma dell`esistenza o meno di propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile; l`interessato ha diritto di avere conoscenza dell`origine dei dati, della finalità e delle modalità del trattamento, della logica applicata al trattamento, degli estremi identificativi del titolare e dei soggetti cui i dati possono essere comunicati; l`interessato ha inoltre diritto di ottenere l`aggiornamento, la rettificazione e l`integrazione dei dati, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge; l`interessato ha il diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati.

 

Decreto Legislativo n. 196/2003, Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a)     dell’origine dei dati personali;

b)     delle finalità e modalità del trattamento;

c)     della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d)     degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2 T.U.;

e)     dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.


L’interessato ha diritto di ottenere
:

a)     l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b)     la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c)     l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

 

  1. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a)     per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b)     al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati è Confcommercio Imprese per l’Italia Palermo. Il responsabile è il Presidente, Dr. Patrizia Di Dio. Si informa che sono state adottate le misure minime di sicurezza previste dall’Allegato B al T.U., ed è stato adottato il relativo DPS. 

 

 

 CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI

 

Il sottoscritto, acquisite le informazioni previste dall`art.13 del D.lgs. 196/2003 nonché dagli artt. 13 e 14 del GDPR, con la firma apposta in calce alla presente esprime il proprio libero consenso, alla Confcommercio Imprese per l’Italia Palermo, affinché proceda ai trattamenti dei propri dati personali anche sensibili come risultanti dalla presente scheda informativa. Estende altresì il consenso anche alla comunicazione dei propri dati a soggetti terzi così come individuati nella medesima scheda informativa.

 

NEWSLETTER

iscriviti alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti da Confcommercio Imprese per l’Italia Palermo