menu Martedì 25 Giugno 2019
News

INTIMIDAZIONE A CHIARA NATOLI DI LIBERA, SOLIDARIETA’ DELLA PRESIDENTE DI CONFCOMMERCIO PATRIZIA DI DIO: “CHIARA NON E’ SOLA”

“Chiara Natoli deve sapere che non è sola. Anche il mondo di Confcommercio Palermo e la parte sana della società civile sono dalla sua parte”. Lo dice la presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio, che manifesta la solidarietà all’attivista di Libera per il grave atto intimidatorio subito. “Confcommercio – aggiunge Patrizia Di Dio – ha aderito, sia a livello nazionale che a livello locale, con convinzione alla Giornata dedicata alle vittime di mafia promossa da Libera il 21 marzo, che ha riscosso un grande successo, tanto a Palermo che nelle varie piazze italiane, a dimostrazione che la maggioranza degli italiani sta dalla parte della legalità e contro ogni mafia. Sappiamo che a Palermo l’impegno contro le mafie e anche di Libera assume una rilevanza più forte perciò a Chiara, donna di coraggio, forza e determinazione – conclude Patrizia Di Dio – chiediamo di proseguire il suo impegno civile con la stessa passione”.

 

NEWSLETTER

iscriviti alla newsletter per ricevere gli aggiornamenti da Confcommercio Imprese per l’Italia Palermo